Località di Mare in Puglia

| Pagina 1 | Pagina 2 | Pagina 3 | Pagina 4 | Pagina 5 |


ANDRANO

Andrano è un comune di oltre 5.000 abitanti in provincia di Lecce. Dall'ottobre 2006, parte del suo territorio rientra nel Parco Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento, ricca di pregiati beni architettonici e di importanti specie animali e vegetali. La frazione Marina di Andrano rappresenta una nota località balneare. Tra le opere più significative già realizzate in Marina di Andrano è da segnalare il "Lungomare delle Agavi": un percorso interamente pedonale che permette di congiungere le due importanti località di balneazione e cioè la zona "Botte" con la zona "Grotta Verde".


CAROVIGNO
Carovigno, situato a circa 5 Km dalla costa adriatica ed a 28 Km dal capoluogo di Provincia Brindisi, ha una popolazione di oltre 15.000 abitanti. Il Comune di Carovigno gode di una costa lunga 13 Km. Appena il 20% del territorio è pianeggiante ed è qui che si praticano le colture di di ortaggi; la restante parte collinare è ricca di oliveti e mandorleti. La coltura della vite è limitata alla produzione, soprattutto, di uve da vino ed è comunque riferibile a produzioni molto limitate e di tipo familiare.


CASTELLANETA
Castellaneta è un comune di oltre 17.000 abitanti in a provincia di Taranto. Sulla costa vi è la frazione di Castellaneta Marina, che assolve per lo più una funzione prettamente turistica. La frazione è totalmente immersa nella verde pineta di Bosco Pineto che si estende per circa 9 km sulla costa. Castellaneta Marina offre ai turisti un mare cristallino, una sabbia finissima e dune dall'importante interesse naturalistico. Sul territorio sono presenti alberghi ed importanti villaggi turistici nelle zone di Riva dei Tessali (importante per il suo campo da golf) e Termitosa.


CASTRIGNANO del Capo e Santa Maria di Leuca
Santa Maria di Leuca, frazione di Castrignano del Capo, in provincia di Lecce, è una località turistica famosa soprattutto per le ville ottocentesche, costruite secondo vari stili per la maggior parte dagli architetti Ruggeri e Rossi. Verso la fine del XIX secolo si contavano per la precisione 43 ville, molte delle quali oggi sono in disuso o appaiono profondamente trasformate rispetto al passato. Ma Santa Maria di Leuca gode anche di una costa straordinariamente ricca di bellezza e di storia: il litorale, sia di ponente che di levante, è costeggiato da numerose grotte, ricche di iscrizioni greche e latine come la grotta “Porcinara”, o di reperti neolitici (ossa lavorate, ceramiche grossolane) come la grotta del “Diavolo”.


CASTRO
Castro è un comune del Salento in provincia di Lecce. Il centro abitato è situato a 40 metri di altezza sul livello del mare. Speciale rilevanza turistica riveste la località Castro Marina, una delle scogliere più visitate sul litorale salentino tra Otranto e Santa Maria di Leuca. Dall'ottobre 2006 parte del suo territorio rientra nel Parco Costa Otranto - Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia allo scopo di salvaguardare la costa orientale del Salento.


CHIEUTI
Chieuti è un comune di quasi 2.000 abitanti della provincia di Foggia. Chieuti sorge sulle rovine della città italica di Cliternia, dal greco Pleuron significherebbe costa (della quale resta ancora oggi una testimonianza nel vicino borgo di "Nuova Cliternia"). La collinetta, che degrada lievemente verso la costa adriatica, guarda dall'alto il litorale lungo il quale si estendono le spiagge. Qui sorge Marina di Chieuti, una lingua di sabbia sul confine tra la provincia di Foggia e quella di Campobasso, che annovera le sue tra le acque più pulite della penisola italiana.


DISO
Diso è un piccolo paese dell'entroterra salentino, nella provincia di Lecce; sorge su una pianura verdeggiante e ricca di acque sorgive, a poca distanza dalla costa adriatica, cui è collegato attraverso la sua unica frazione, Marittima. La fascia costiera di Marina di Marittima si estende per circa 3 Km ed è tutta un susseguirsi suggestivo e affascinante di pizzi, di punte, di grotte, di pittoresche insenature ("porticelli"), di comode spiaggette, di facili approdi. E' un mare sempre pulito e cangiante di tinte e fonte di un ricco patrimonio ittico (saraghi, cernie, dentici, orate, occhiate, cefali, spigole, scorfani...). Le marine, ancora incontaminate e costellate delle tipiche abitazioni di stile mediterraneo, offrono una vacanza salubre e ricca di fantasia per chi ama la vita all'aperto e le passeggiate ecologiche, che uniscono alla pace il sapore buono delle cose genuine.


| Pagina 1 | Pagina 2 | Pagina 3 | Pagina 4 | Pagina 5 |